Slide CeST
Centro Studi sulla Traduzione

Il centro

Il CeST (Centro Studi sulla Traduzione) si interessa della traduzione come immagine vivente della capacità di comunicare fra popoli e tempi diversi, figura di mediazione e metafora della storicità delle lingue. Con uno sguardo privilegiato alla traduzione dei testi letterari, nonché alla traduzione intersemiotica e audiovisiva, il CeST organizza seminari, laboratori, convegni e dialoghi sulla pratica traduttiva e sulla ricerca traduttologica.
Il CeST nasce da una collaborazione fra il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università per Stranieri di Siena e il Dipartimento di Filologia e Critica delle Letteratura Antiche e Moderne dell’Università degli Studi di Siena.
In co-partenariato con l’Elba Book Festival promuove il Premio di Traduzione “Lorenzo Claris Appiani”, offrendo il supporto scientifico.
Alcune delle attività saranno svolte in collaborazione col Centro Studi L’italiano in Italia e nel mondo (CESIM), con altri Centri o Strutture dell’Università per Stranieri di Siena, con altri Atenei e centri di ricerca.
Il CeST è stato istituito con D.R. n. 629.21 del 3 novembre 2021 nell’àmbito delle attività del Dipartimento di eccellenza della ricerca DISU.

The centre

CeST (Center for Translation Studies) focuses on translation as a living metaphor for what communication between peoples in different times and places means in our times. To be also interpreted as a figure of mediation and a metaphor for the historicity of languages, literary translation, intersemiotic translation, and audiovisual translation are at the core of the activities of the CeST, consisting mainly in seminars, workshops, conferences, and open dialogues on translation practice and research.
CeST is the outcome of the partnership between the Humanities Department of the University for Foreigners of Siena and the Department of Philology and Criticism of Ancient and Modern Literature of the University of Siena.
CeST also promotes the “Lorenzo Claris Appiani” Translation Award, in co-partnership with the Elba Book Festival, offering scientific support.
Some of the activities will be organized in collaboration with the Center “L’italiano in Italia e nel mondo” (CESIM), with other research centers or units of the University for Foreigners of Siena.
CeST was established with the Rector’s Decree No. 629.21 of 3 Nov 2021 as part of the activities of the Center of Excellence for Research in Humanities (DiSU),

Direttrice

Giulia Marcucci

Direttivo

Pietro Cataldi
(Università per Stranieri di Siena)
Anna Di Toro
(Università per Stranieri di Siena)
Beatrice Garzelli
(Università per Stranieri di Siena)
Andrea Landolfi
(Università di Siena)
Pierluigi Pellini
(Università di Siena)
Ornella Tajani
(Università per Stranieri di Siena)

Consiglio

Comitato
scientifico

Attilio Andreini
Franca Cavagnoli
Gianluca Coci
Federico Condello
Stefano Garzonio
Alejandro González
Jumpa Lahiri
Antonio Lavieri
Sara Laviosa
Matteo Lefevre
Valerio Magrelli
Marta Marfany
Maria Rita Masci
José María Micò
Franco Nasi
Alessandro Niero
Nicoletta Pesaro

Bruna Pieri
Giulia Poggi
Antonio Prete
Marina Pugliano

Andrea Rodighiero
Amaranta Sbardella
Ol’ga Sedakova
Michele Sisto
Simona Skrabek
Evgenij Solonovič
Paolo Tamassia

Enrico Terrinoni
Jean-Charles Vegliante
Ada Vigliani
Mi Zhang
Claudia Zonghetti